Cosa è la scia antincendio: modello PIN 2 – 2018 SCIA VVF

Reading Time: 3 minuti

Reading Time: 3 minuti Il modello PIN 2 SCIA VVF antincendio rappresenta il titolo autorizzativo all’esercizio di una delle 80 attività soggette ai controlli di prevenzione incendi. Ma cosa è la SCIA VVF? Nell’articolo si tratta in dettaglio cosa è la SCIA VVF e si forniscono le indicazioni principali alla corretta compilazione.  

image_print
 

Cosa è la dichiarazione di corretta posa per prodotti antincendio

Reading Time: 2 minuti

Reading Time: 2 minuti La dichiarazione di corretta posa viene redatta dal tecnico installatore del materiale da costruzione che possiede determinate caratteristiche di reazione al fuoco o resistenza al fuoco. Il modello ministeriale 2014 non deve essere presentato ai VVF, ma viene tutt’oggi utilizzato per dichiarare  

image_print
 

Cosa è l’omologazione ministeriale

Reading Time: 3 minuti

Reading Time: 3 minuti La omologazione ministeriale rappresenta l’atto ministeriale attraverso il quale il Ministero dell’Interno consente la riproduzione in serie del prototipo (appunto omologato) di un prodotto da costruzione testato in un Laboratorio Ministeriale. Ha validità pari a 5 anni ed è estendibile con rinnovo quinquennale. Quali sono i documenti allegati alla omologazione ministeriale e da cosa è […]

image_print
 

Linee guida VVF per impianto fotovoltaico: Nota 1324 del 7 febbraio 2012 e Nota 6334 del 4 maggio 2012

Reading Time: 3 minuti

Reading Time: 3 minuti L’impianto fotovoltaico non rientra tra le 80 attività soggette ai controlli di prevenzione incendi di cui al DPR 151/2011, ma la sua presenza non può evidentemente essere ignorata dal punto di vista della progettazione antincendio. Per questo motivo sono state emanate delle Linee Guida VVF per l’impianto fotovoltaico in riferimento alla Nota 1324 del 7 […]

image_print
 

Cosa è la soluzione conforme, soluzione alternativa e soluzione in deroga del Codice di Prevenzione incendi DM 18 ottobre 2019

Reading Time: < 1 minuto

Reading Time: < 1 minuto Cosa sono la soluzione conforme , la soluzione alternativa e la soluzione in deroga definite nel Codice di Prevenzione incendi DM 18 ottobre 2019? Questo decreto aggiorna e sostituisce il DM 3 agosto 2015. Di seguito le definizioni antincendio  

image_print
 

DM 18 ottobre 2019: Nuovo Codice di Prevenzione Incendi

Reading Time: < 1 minuto

Reading Time: < 1 minuto Con il DM 18 ottobre 2019 (entrata in vigore il 1 novembre 2019) sono state emanate le modifiche al Codice di Prevenzione Incendi ed in particolare all’allegato 1 del DM 3 agosto 2015.  

image_print
 

Impianto sprinkler negli uffici: è sempre obbligatorio?

Reading Time: 3 minuti

Reading Time: 3 minuti Pubblichiamo di seguito il quesito posto da un utente: si parla di impianto sprinkler in attività ad uso uffici.  “Si prevede la riqualificazione di un edificio ad uso uffici. Affollamento massimo di 540 persone ed altezza antincendio di 26m. All’interno dell’edificio è presente un impianto automatico di tipo sprinkler di cui non si conoscono le […]

image_print
 

Circolare n. 15406 del 15 ottobre 2019 Modifiche al codice di prevenzione incendi DM 3 agosto 2015

Reading Time: 3 minuti

Reading Time: 3 minuti La Circolare n. 15406 del 15 ottobre 2019 introduce i principali elementi di novità introdotti dal DM 12 aprile 2019 ovvero il nuovo codice di prevenzione incendi che reca modifiche al vecchio DM 3 agosto 2015.  

image_print
 

SCIA VVF: Quando è obbligatoria?

Reading Time: 2 minuti

Reading Time: 2 minuti La SCIA VVF rappresenta il titolo autorizzativo all’utilizzo di una delle 80 attività soggette ai controlli di prevenzione incendi sulla base dei criteri presenti al DM 7 agosto 2012. Per tutti gli edifici i cui requisiti e caratteristiche rientrano in una delle fattispecie elencate nell’Allegato I del DPR 151/2011 deve essere obbligatoriamente presentata la SCIA […]

image_print
 
image_print